Continuano gli appuntamenti del Festival Metropolitano, nuova sezione del Festival Internazionale di Musica di Portogruaro sostenuti dalla Fondazione di Venezia e dalla Fondazione Santo Stefano Onlus, il cui Presidente Antonio Bertoncello ricorda che “ in quanto catalizzatore per la crescita delle comunità territoriali a tutti i livelli in cui si declina la vita di una società civile, da quest’anno la Fondazione Santo Stefano vuole proporsi come soggetto di riferimento per il Festival, quale evento culturale in grado di valorizzare i comuni non solo del portogruarese, ma anche del sandonatese, non relegando il Veneto Orientale a zona di confine della Città Metropolitana, ma rendendolo parte integrante ed attiva della vita sociale e culturale dell’area Veneziana.”

Domenica 27 agosto con inizio alle ore 21 sono in programma per il Festival Metropolitano due appuntamenti a ingresso libero.

Il primo concerto a Pramaggiore nell’affascinante scenario del Parco del Mulino di Belfiore, che vedrà protagonista il Quartetto d’Arpe Santa Cecilia formato dalla docente delle masterclass Nicoletta Sanzin che suonerà per la prima volta con le tre sue allieve Valentina Baradello, Anna Possamai e Irene Pauletto, cresciute in seno alla scuola di musica della Fondazione Musicale Santa Cecilia. Nonostante la giovane età tutte e tre hanno all’attivo numerose collaborazioni cameristiche e orchestrali e hanno ottenuto brillanti affermazioni in concorsi nazionali e internazionali. Il programma della serata, tra brani originali e trascrizioni di pagine celebri, accompagnerà il pubblico in un viaggio musicale fresco e coinvolgente.
Il secondo concerto si terrà nella Chiesa Madonna Tavella di Concordia Sagittaria. Protagonista della serata il talentuoso chitarrista messicano Arody Garcia. La Spagna sarà al centro del suo programma con musiche di compositori spagnoli quali F. Tárrega, E. Pujol, J. Rodrigo. Potremmo ascoltare inoltre Variazioni sulla “Folia de España” e Fuga di M. M. Ponce e Sonata “Omaggio a Boccherini” di M. C. Tedesco.

Prossimo appuntamento del Festival Metropolitano martedì 29 agosto alle ore 21 nel Duomo di Caorle con il Quartetto Adorno, quest’anno vincitore del Premio Speciale e del Premio del Pubblico al Concorso Internazionale Premio Borciani. Mai nessun quartetto italiano, nella storia trentennale di questo Premio, ha ottenuto un tale riconoscimento.
Info e programma: www.festivalportogruaro.it
Portogruaro, 26 agosto 2017

 

CLICCA QUI PER SCARICARE IL COMUNICATO STAMPA IN FORMATO PDF
- – -
Ufficio Stampa – Festival di Portogruaro
Studio Sandrinelli srl
Relazioni Pubbliche e Comunicazione
Barbara Candotti, cell. 393 1968181, candotti@studiosandrinelli.com
Sarah Salzano, cell. 339 5739191, salzano@studiosandrinelli.com