160822_LOC_sanluigi
Lunedì 22 agosto alle 21.00 nella Chiesa San Luigi

Saranno i giovani strumentisti dell’Ensemble Ouessant e del Furendo Saxophone Quartet i protagonisti del concerto ad ingresso libero che si terrà lunedì 22 agosto alle ore 21.00, nell’ambito della 34° edizione del Festival di Musica di Portogruaro “Della mente e dei sensi”, presso la Chiesa San Luigi della cittadina veneta. Con loro, avrà un ruolo di primo piano anche la nuova musica di giovani compositori.

Fondato nel 2014 e intitolato all’ultima isola bretone, estrema propaggine dell’Europa in direzione del Nuovo Mondo, l’Ensemble Ouessant mira a diffondere il repertorio contemporaneo, dal Novecento storico fino alle pagine più recenti, collaborando con nuovi compositori. Di Mario Pagotto l’ensemble interpreterà Tempore tempora, composto nel 2016 per clarinetto, violino, violoncello e pianoforte. Seguiranno due pagine originali per voce femminile e ensemble: le Cinque liriche finlandesi di Alessio Venier, scritte nel 2016, e Solo la voce resta di Alessio Domini, del 2015, entrambe affidate alla voce del soprano lirico Francesca Paola Geretto. A questi si aggiunge il brano Manhattan Transfer, scritto da Andrea Alzetta nel 2016 per quartetto di sax, pianoforte e percussioni, interpretato dal Furendo Saxophone Quartet, l’affiatato quartetto di sassofoni nato nel 2013.

Questa serata conferma ancora una volta l’attenzione del Festival di Musica di Portogruaro nei confronti dei giovani talenti e della diffusione della musica d’oggi.

L’ingresso al concerto è libero.