martedì 11 settembre – ore 21.00
Portogruaro – Teatro Comunale Luigi Russolo

Leonardo Pierdomenico, pianoforte

 

Vincitore della XXVIII edizione del“Premio Venezia”

Muzio Clementi (1752 – 1832)
Sonata op. 25 n. 5

Johannes Brahms (1833 – 1897)
Variazioni sopra un tema di Paganini (primo e secondo libro)

Frédéric Chopin (1810 – 1849)
Sonata op. 58 n. 3

ingresso libero

in collaborazione 

_________________

Leonardo Pierdomenico, pianoforte
Nato nel 1992, inizia lo studio del pianoforte a 5 anni e a 17 si diploma con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore al conservatorio Luisa d’Annunzio di Pescara. Debutta con l’orchestra sinfonica dello stesso conservatorio a soli15 anni con il primo concerto di Beethoven e fin dalla più tenera età e vincitore di premi in concorsi nazionali ed internazionali. Non ancora diciannovenne vince la XXVIII edizione del prestigiosissimo “Premio Venezia”: tale affermazione gli ha aperto numerose proposte concertistiche, nelle più importanti stagioni italiane ed estere, per tutto l’arco del 2012, tra le quali il suo debutto al Bologna Festival e un recital al Teatro La Fenice in occasione della festa della Repubblica. Dal novembre 2010 e allievo di Pietro De Maria alla Scuola di Musica di Fiesole.