martedì 4 settembre – ore 21.00
Portogruaro – Palazzo Impallomeni

Trio Marzadori-Gasbarri

Laura Marzadori, violino
Sara Marzadori, viola
Augusto Gasbarri, violoncello

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)
Divertimento in mi bemolle maggiore K 563

Ludwig van Beethoven (1770 – 1827)
Trio n. 5 in do minore op. 9 n. 3

Franz Schubert (1797 – 1828)
Trio n. 1 in si bemolle maggiore D 471

ingresso ad invito

______________________

Laura Marzadori, violino
Si è imposta giovanissima all’attenzione di pubblico e critica conquistando i massimi riconoscimenti in numerosi concorsi e vincendo a soli 16 anni il Premio “Città di Vittorio Veneto”. Tiene concerti in tutto il mondo collaborando con prestigiosi direttori d’orchestra: è del 2010 la sua anteprima mondiale a New York di un concerto inedito di Respighi inciso poi per NAXOS. Suona in formazioni cameristiche con musicisti come Accardo, Berman, Filippini, Canino, Meneses, Pay e Giuranna. Ha studiato con Marco Fornaciari e si è perfezionata con Carmignola e Berman. Segue da anni i corsi di Accardo all’Accademia Stauffer e alla Chigiana. Attualmente studia con Zakhar Bron alla Hochschule di Zurigo. Suona un violino Pietro Giacomo Rogeri del 1715 della Fondazione Pro Canale.

Sara Marzadori, viola
Si è diplomata con Antonello Farulli col massimo dei voti e la lode. Premiata in numerosi concorsi è stata per due volte vincitrice della Rassegna d’Archi di Vittorio Veneto e nel 2010 ha vinto il Premio Internazionale Francesco Geminiani. Ha suonato con le prestigiose EUYO e Gustav Mahler Youth Orchestra e attualmente collabora con la Camerata Salzburg e con l’Orchestra Mozart di Abbado. È la viola del quartetto MIRUS premiato nel 2011 al Concorso di Musica da Camera “B. Pergamenschikow” presso la Hanns Eisler Hochschule di Berlino. Col MIRUS ha seguito i corsi di W. Levin a Basilea e attualmente frequenta il Master in musica da camera con O. Wille alla Hochschule di Hannover. Frequenta la classe di viola di Thomas Riebl presso il Mozarteum di Salisburgo.

Augusto Gasbarri, violoncello
Nasce a Chieti nel 1984. Ha intrapreso lo studio del violoncello presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara sotto la guida di M. Magri, dove si è diplomato col massimo dei voti. Dal 2002 al 2004 ha frequentato i corsi della “Orchestra Giovanile Italiana” presso la Scuola di Musica di Fiesole e i corsi dell’Accademia Europea del Quartetto. Ha seguito i corsi di Perfezionamento di G. Gnocchi e S. Cerrato all’Accademia Pianistica di Imola e i corsi di E. Bronzi presso la Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro e la Universität Mozarteum di Salisburgo. Dal 2007 al 2009 ha seguito i corsi dell’Accademia dell’Orchestra Mozart presso l’Accademia Filarmonica di Bologna e attualmente è componente dell’Orchestra Mozart diretta da C. Abbado.