Mercoledì 21 agosto
ore 21.00 – Portogruaro, Chiesa di San Luigi

CONTRARCO BAROQUE ENSEMBLE “Tra Venezia e Dresda”
Viaggio geografico e stilistico nella musica del XVII e XVIII secolo
 
Alle 18, alla Sala Consiliare del Municipio di Portogruaro  il primo Concerto degli Studenti delle Masterclass


Entrambi gli appuntamenti sono a ingresso libero
 
 
La seconda giornata del Festival Internazionale di Musica di Portogruaro propone un ideale viaggio musicale tra la Germania e l’Italia del diciasettesimo e diciottesimo secolo. DOMANI, mercoledì 21 agosto, alle 21, nella Chiesa di San Luigi di Portogruaro (ingresso libero) è il Contrarco Baroque Ensemble a salire sul palcoscenico, con un concerto intitolato “Tra Venezia e Dresda”: in programma sono previste musiche (alcune delle quali di rarissima esecuzione) di Antonio Vivaldi, Domenico Gallo, Baldassarre Galuppi, Tomaso Albinoni, Wilhelm Friedmann Bach. 
 
Il Contrarco Baroque Ensemble si è costituito presso il Conservatorio ”Agostino Steffani” di Castelfranco Veneto, è composto da solisti specializzati nel repertorio antico e suona su strumenti originali. I suoi componenti sono Alberto Busettini (cembalo e direzione), Claudio Rado e Mauro Spinazzè (violino), Simone Siviero (viola), Giulio Padoin (violoncello), Michele Gallo (violone) e sono tutti laureati presso le più prestigiose accademie internazionali di musica antica. 

Particolarmente affascinante è il programma della serata, che rilegge in musica le importanti connessioni culturali che da sempre hanno legato le due città di Dresda e Venezia: sin dal XVI secolo, epoca di gloria della Serenissima, i compositori e gli intellettuali tedeschi avevano come meta Venezia, per apprendere lo stile musicale e riproporlo a corte in Germania. La musica di Venezia circolava in tutta Europa, protagonista di stampe e pubblicazioni ad Amsterdam e Londra anche quando l’editoria veneziana aveva ormai lasciato spazio alle grandi capitali europee
 
Nello stesso giorno di mercoledì 21 agosto, alle ore 18, nella Sala Consiliare del Municipio di Portogruaro con ingresso libero, il Festival di Portogruaro presenta il primo Concerto degli studenti delle masterclass con musiche di autori vari. Cuore pulsante del Festival, le masterclass sono tenute da docenti di caratura internazionale e portano nella cittadina Veneta centinaia giovani musicisti da tutto il mondo che qui vengono a formarsi. 
 
Il Festival internazionale di musica di Portogruaro è realizzato in collaborazione con Città di Portogruaro, Città metropolitana di Venezia, Regione Veneto, grazie al contributo dei main sponsor Santa Margherita – Gruppo Vinicolo, Adriatico2 e Intrapresa srl, da anni vicini al Festival e che con il loro fondamentale apporto permettono la realizzazione della manifestazione, assieme agli altri sponsor Generali – Agenzia di Portogruaro San Nicolò, LTA Livenza Tagliamento Acque, Asvo (insieme per l’ambiente), Alysen, Iop Group e agli sponsor tecnici Fondazione Collegio Marconi, Fazioli Pianoforti, FAI – Fondo Ambiente Italiano e ai numerosi altri sostenitori, privati e imprese, che anche quest’anno partecipano alla crescita della manifestazione.