SAN STINO DI LIVENZA, PER I CONCERTI METROPOLITANI, GHENADIE ROTARI FINALISTA DI “ROMANIA GOT TALENT” E A PORTOGRUARO RECITAL DEL VINCITORE DELLA BORSA DI STUDIO DEL ROTARY CLUB PORTOGRUARO 
Ghenadie RotariSaranno due gli appuntamenti, entrambi a ingresso libero, di DOMANImercoledì 29 agosto inseriti nel  programma di Illuminazioni, 36esima edizione del Festival Internazionale di Musica, organizzato dalla Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro. Per il ciclo dei concerti metropolitani del Festival, sostenuti dalla Fondazione di Venezia e della Fondazione Santo Stefano Onlus, nella Chiesa del Rosario di San Stino di Livenza alle ore 21 si esibirà Ghenadie Rotari, talentuoso fisarmonicista moldavo, con un programma che spazia da Haydin, Rojac, Rameau, Makkonen, Grieg. Classe 1991, ha al suo attivo numerose esibizioni nelle sale da concerto di tutto il mondo, registrazioni per emittenti radiofoniche e televisive oltre a essere stato finalista del fortuna format televisivo “Romania got talent”.
Il secondo appuntamento è nella Chiesa di San Luigi a Portogruaro alle ore 21 con recital del pianista Luca Chiandotto, vincitore di quest’anno della borsa di studio dedicata alla memoria del dottor “Sinclair Ravazzolo” e offerta dal Rotary Club Portogruaro, che da molti anni sostiene e incentiva l’attività concertistica e didattica della Fondazione Santa Cecilia. In programma musiche di autori vari.