CONCERTO ACCADEMICO
Al pianoforte Vincenzo Furio, vincitore della Borsa di Studio “Paola Camponogara” Associazione Amici della Scuola di Musica “Santa Cecilia” di Portogruaro
Ingresso libero
Il penultimo giorno del calendario di Illuminazioni, 36° edizione del Festival Internazionale di Musica di Portogruaro propone, giovedì 13 settembre alle ore 21.00 nella Chiesa San Luigi di Portogruaro, con ingresso libero, il Concerto Accademico del pianista Vincenzo Furio, risultato vincitore della Borsa di Studio “Paola Camponogara” Associazione Amici della Scuola di Musica “Santa Cecilia” di Portogruaro. In programma: A. Skrjabin (Sei Preludi op. 13), F. Schubert (Sonata in la maggiore op. 120), S. Gubajdulina (Chaconne, 1962), S. Prokof ‘ev (Sonata n. 7 in si bemolle maggiore op. 83).
Da quattro anni l’associazione Associazione Amici della Scuola di Musica “Santa Cecilia” di Portogruaro concentra la sua attività a sostegno della Scuola di Musica con particolare attenzione all’acquisto di strumenti, alla realizzazione di attività che possano favorire il percorso di studi dei giovani musicisti o, ancora, con l’assegnazione di premi di studio agli allievi meritevoli segnalati dai docenti. Così è stato per Vincenzo Furio, allievo di Roberto Plano (che recentemente ottenuto la cattedra di pianoforte presso una delle istituzioni musicali più importanti al mondo, l’Indiana University Jacobs School of Music), al quale, durante la serata, verrà assegnata una borsa di studio in denaro intitolata a Paola Camponogara, illustre avvocato portogruarese scomparsa improvvisamente lo scorso anno. La Camponogara era parte attiva dell’associazione, nella quale ha sempre operato con intelligente discrezione, come ricorda il suo Presidente il prof. Francesco Quacquarelli.
Vincenzo Furio ha iniziato lo studio del pianoforte a 6 anni. È un pianista estremamente versatile: il suo repertorio spazia da Scarlatti a Berio con un particolare accento sulla produzione musicale novecentesca. Risultato vincitore in oltre 20 concorsi, si esibisce regolarmente in numerosi recital solistici o da camera, in Italia e all’estero. Attualmente risiede in Germania dove si sta specializzando presso la prestigiosa Hochschule für Musik und Theater di Amburgo sotto la guida del M° Ralf Nattkemper.
Furio Vincenzo