180830-img-eventi-festival[teatro]GIOVEDÌ 30 AGOSTO, ORE 18.00

Municipio, Sala Consiliare, Portogruaro

 

PENOMBRE

Dialogo con Gianluca Cascioli, compositore e interprete: una figura che ritorna?

Gianluca Cascioli, relatore
con la partecipazione di Enrico Bronzi

 

ingresso libero
_______________________________________

CascioliGIANLUCA CASCIOLI
Nato a Torino nel 1979, ha studiato pianoforte con Franco Scala, composizione con Alessandro Ruo Rui e Alberto Colla. La sua carriera è iniziata nel 1994 con la vittoria del Concorso Pianistico Internazionale U. Micheli, la cui giuria, presieduta da L. Berio, era composta da musicisti quali E. Carter, M. Pollini e C. Rosen. Cascioli si è esibito nelle principali sale del mondo e con molte orchestre, tra cui: Berliner Philharmoniker, Boston Symphony, Chamber Orchestra of Europe, London Philharmonic, New York Philharmonic, Orchestra Filarmonica della Scala, Royal Concertgebouw di Amsterdam, Wiener Philharmoniker. In veste di solista si è esibito sotto la guida di direttori quali Claudio Abbado, Chung, Gergiev, Maazel, Metha, Muti, Noseda, Rostropovich, Temirkanov. Ha inoltre eseguito musica cameristica con M. Rostropovich, Y. Bashmet, M. Vengerov, F.P. Zimmermann, C. Hagen, S. Meyer e con l’Alban Berg Quartet.
A partire dal 1995, ha effettuato molte registrazioni per Decca e Deutsche Grammophon. Nel 2017 è stata pubblicata da Deutsche Grammophon l’ultima incisione di Cascioli, dedicata alle Sonate op. 78, 81a, 106 di L.van Beethoven.
Nel 2010 ha vinto il 28° Concorso internazionale di composizione ICOMS ed il Premio Mozart al XVI Concorso Internazionale di Composizione “2 Agosto”; inoltre ha vinto il Concorso Nazionale di Composizione “Francesco Agnello” sia alla prima (2012) che alla sua seconda edizione (2015, E. Morricone presidente di giuria).
Le sua composizioni sono state eseguite da complessi quali il Trio di Parma e da direttori quali Gianandrea Noseda, Tito Ceccherini, Diego Mattheuz, Günther Pichler.

 

 

 

GIOVEDÌ 30 AGOSTO, ORE 21.00*

Teatro Comunale Luigi Russolo, Portogruaro

 

OPTER ENSEMBLE

Guglielmo Pellarin, corno
Francesco Lovato, violino
Federico Lovato, pianoforte

 

Johannes Brahms (1833 – 1897)
Trio per corno, violino e pianoforte in mi bemolle maggiore op. 40

Richard Strauss (1864 – 1949)
Till Eulenspiegels lustige Streiche, (I tiri burloni di Till Eulenspiegels) per violino, corno e pianoforte op. 28 (rev. Francesca Francescato)

Gianluca Cascioli (1979)
Trio per violino, corno e pianoforte

 

ingresso a pagamento

 

 

 

*aperitivo ore 20.30
_______________________________________

Opter EnsembleOPTER ENSEMBLE 
L’Opter Ensemble, formato dal cornista Guglielmo Pellarin, dal violinista Francesco Lovato e dal pianista Federico Lovato, è considerato un punto di riferimento nel panorama musicale italiano. La particolarità della formazione e la sua flessibilità si evidenziano nel continuo lavoro di ricerca e riscoperta del repertorio, che ne fanno uno dei tratti distintivi.
Tra le numerose collaborazioni con istituzioni musicali e partecipazioni a festival e stagioni cameristiche si segnalano I concerti del Quirinale di Radio3, Dilsberger Kammermusiktage, Ex Novo Musica, Festival Mezzano Romantica, Ascoli Piceno Festival, Società del Teatro e della Musica di Pescara, Amici della musica di Campobasso, Camerata Musicale Sulmonese e AMA Calabria, oltre a concerti in diversi Istituti Italiani di Cultura nel mondo.
Il repertorio dell’Opter Ensemble si sviluppa attorno ai trii di Brahms e Ligeti – brani di riferimento per corno, violino e pianoforte: G. Cascioli, F. Schweizer, M. Pagotto e G. Mirzayeva hanno dedicato al trio opere originali e D. Zanettovich (Serenata op.11 di J. Brahms) e F. Francescato (“Till Eulenspiegels lustige Streiche” op. 28 di R. Strauss) arrangiamenti sinfonici.
Nel 2016 l’Opter Ensemble è stato selezionato da CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica) e CRUP (Fondazione Friuli) per il progetto “Friuli in Musica”, sostenendo l’attività e la promozione dell’ensemble con concerti in Italia, Turchia, Albania e Germania, Svezia e Giappone.
Tra i prossimi impegni dell’Opter Ensemble vi sono due tournée in Cile e Giappone.