Giovanni-Gnocchi-600x400Laureato ai Concorsi violoncellistici Primavera di Praga, A. Janigro di Zagabria, vincitore dell’Audience Prize della Wigmore Hall al Parkhouse Award di Londra, vincitore in trio del Concorso “F.J.Haydn” di Vienna e del Borletti-Buitoni Trust Fellowship, Giovanni ha debuttato come solista assieme a Yo-Yo Ma, e suonato come solista sotto la direzione di Dudamel, Hogwood, Rizzi, Despalj, Giorgi, all’Hong Kong Arts Festival, Mozarteum Salzburg, Wiener Konzerthaus, Kurhaus di Wiesbaden, Rosengarten Mannheim, Philharmonie Essen, etc.
Primo Violoncello solista della Camerata Salzburg per 8 anni, Guest Principal Cellist alla Royal Philharmonic Orchestra di Londra, invitato come violoncello solista nella Philharmonia Orchestra, Münchner Philharmoniker, SWR-Sinfonieorchester, Orchestra Mozart, Sydney Symphony, London Symphony, dal 2008 è membro della Lucerne Festival Orchestra e si è esibito anche in numerose occasioni in concerti da camera con i Soloists of the Lucerne Festival Orchestra in Svizzera, Austria e Giappone.
Fondatore del Quartetto di Cremona e del David Trio, ha vinto Premi in Europa e USA e si è esibito regolarmente presso i più importanti festivals anche con i membri del Quartetto Hagen, Leonidas Kavakos, Aleksander Madzar, Mahler Chamber Soloists, Wolfram Christ, Jens-Peter Maintz, Ilya Gringolts, ed in duo con A. Lonquich.
Ha studiato con Luca Simoncini, Rocco Filippini, Mario Brunello, Enrico Bronzi e Clemens Hagen, frequentando le Masterclass di Heinrich Schiff, Steven Isserlis, Natalia Gutman, David Geringas, Gabor Takács-Nagy, András Schiff, Ferenc Rados.