180822-img-eventi-festival[teatro]MERCOLEDÌ 22 AGOSTO, ORE 21.00*

Teatro Comunale Luigi Russolo, Portogruaro

 

VITA E AMORE DI DONNA

Angelika Kirchschlager, mezzosoprano
James Sherlock, pianoforte

 

Robert Schumann (1810 – 1856)
-Frauenliebe und -leben, ciclo liederistico op. 42 per voce e pianoforte
(testi da Adalbert von Chamisso)

Robert Schumann
-Er ist‘s, op. 79 n. 24 (testo di Eduard Mörike)
-Die Löwenbraut, op. 31 n.1 (testo di Adalbert von Chamisso)
-Frühlingsnacht, op. 39 n. 12 (testo di Joseph von Eichendorff)
-Die Lotosblume, op. 25 n. 7 (testo di Heinrich Heine)
-Waldesgespräch, op. 39 n. 3 (testo di Joseph von Eichendorff)

Johannes Brahms (1833 – 1897)
-Unbewegte laue Luft, op. 57 n. 8 (testo di Georg Friedrich Daumer)
-Therese, op. 86 n. 1 (testo di Gottfried Keller)
-Dein blaues Auge, op. 59 n. 8 (testo di Klaus Groth)
-Von ewiger Liebe, op. 43 n. 1 (testo di Joseph Wenzig)

Franz Schubert (1797 – 1828)
-Fischerweise, D 881 (testo di franz von Schlechta)
-Erlkönig, D 328 (testo di Wolfgang von Goethe)
-Geheimes, D 719 (testo di Wolfgang von Goethe)
-Versunken, D 715 (testo di Wolfgang von Goethe)

 

ingresso a pagamento

 

 

 

*aperitivo ore 20.30
______________________________

KirchschlagerANGELIKA KIRCHSCHLAGER
Mezzosoprano austriaco, vanta una carriera internazionale dividendo il suo tempo tra esibizioni solistiche e operistiche in Europa, Nord America ed Estremo Oriente. È internazionalmente riconosciuta come una dei maggiori interpreti di Richard Strauss e Mozart. Il suo repertorio spazia da Bach, Berlioz, Brahms, Debussy, Dvorak, Korngold, Mahler, Mendelssohn e Ravel a Rossini, Schubert, Schumann, Weill e Wolf.
Nel 2007 il governo austriaco le ha conferito il titolo di Kammersängerin per le eccezionali interpretazione al Opera di Stato di Vienna. Nel 2009 è diventata un membro onorario del Royal Academy of Music di Londra. Nel 2013 ha vinto il BBC Music Magazine Award per la registrazione di Liszt e ha ricevuto il prestigioso European Cultural Award per il suo contributo alla musica classica e per aver mantenuto viva l’attenzione delle generazioni più giovani sul fascino della musica classica.
I momenti salienti della stagione 2018/19 includono Mrs Lovett in Sweeney Todd per l’Opernhaus Zurich; Mrs Muskat in Liliom di Johanna Doderer per lo Staatstheater al Gärtnerplatz di Monaco; un’interpretazione del Winterreise al Wiener Staatsoper con Julius Drake e molti altri appuntamenti in Europa. Angelika vanta un’ampia discografia con la Sony Masterworks; tra le sue ultime registrazioni un album con musiche di Liszt, con il pianista Julius Drake (Hyperion), un CD di liederistica (Preiser Records) e la sua registrazione “Seligkeit” con musiche di Schubert, Mahler e Brahms con la Philharmonia Schrammeln (Deutsche Grammophon). Nel 2010 ha pubblicato una registrazione di Lieder di Schumann (Sony), con la quale ha vinto l’ECHO Award, i Lieder di Mahler per il 150° anniversario del compositore (Quinton Records), un album dedicato a Brahms (Hyperion Records) e un CD di Lieder di Joseph Marx (cpo). Ha partecipato a vari DVD interpretando Sesto nel Giulio Cesare di Händel, nell’apprezzatissima messa in scena a Glyndebourne Opera House (Opus Arte), Cherubino ne Le Nozze di Figaro diretta da René Jacobs (Bel Air); Octavian in Il Cavaliere della Rosa al Salzburg Festival, diretta da Semyon Bychkov (TDK) e Sophie nella pubblicazione della Royal Opera House della Sophie’s Choice. Ha vinto tre premi ECHO KLASSIK oltre ad un GRAMMY Award.
Nata a Salisburgo, Angelika si è iscritta alla Vienna Music Academy nel 1984 dove ha studiato canto prima con Gerhard Kahry e poi con il baritono viennese Walter Berry.
Attualmente vive a Vienna e tiene numerose masterclass in tutto il mondo.

 

SherlockJAMES SHERLOCK
Pianista e direttore d’orchestra inglese / irlandese, si esibisce regolarmente nei principali festival e festival in Europa e Nord America. Come camerista collabora con artisti di fama come Angelika Kirchschlager, Dame Felicity Lott, Sir Thomas Allen, Dame Sarah Connolly e Benjamin Appl, e strumentisti come Raphael Wallfisch e Benjamin Baker. Nelle passate stagioni si è esibito in concerti alla Philharmonie di Berlino, a Wigmore e Carnegie Halls, al Musikgebouw di Amsterdam e come solista con la London Philharmonic e la English Chamber Orchestra.
Sempre più attivo come direttore d’orchestra, quest’anno è stato reinvitato per i concerti dalla BBC, dall’English Chamber Orchestra, Hong Kong Sinfonietta e Jyväskylä Sinfonia. È assistente alla direzione della Finnish Radio Symphony Orchestra e della Royal Danish Opera, ed è stato recentemente selezionato dalla Berlin Philharmonic Orchestra per la International Community Artists Academy di Berlino. In qualità di direttore musicale, dirige anche concerti per la cantante gallese Dame Shirley Bassey.
James Sherlock ha studiato alla Cambridge University, alla Guildhall School of Music in Drama, Schubert Institut e alla Georg Solti Accademia; tra i suoi insegnanti ricordiamo Graham Johnson, Richard Bonynge ed Esa-Pekka Salonen. È vincitore del Royal Overseas League Competition, “Das Lied” International Song Competition, BBC Performing Arts Trust, Award for Young Concert Artists e Medaglia d’oro Concorso Internazionale d’organo “Marcello Galanti”.
È membro della Guildhall School of Music.