180909-img-eventi-festival[san giovanni]MERCOLEDÌ 29 AGOSTO, ORE 21.00

Chiesa del Rosario, San Stino di Livenza

 

CONCERTO A SAN STINO DI LIVENZA

Ghenadie Rotari, fisarmonica

 

Franz Joseph Haydn (1732-1809)
-Sonata in mi bemolle maggiore Hob. XVI: 52 Allegro – Adagio – Finale: Presto

Corrado Rojac (1968)
-La costellazione del soffione I

Jean-Philippe Rameau (1683-1764)
-Gavotte et six doubles

Petri Makkonen (1967)
-Tango-Toccata

Edvard Grieg (1843-1907)
-Holberg Suite (arr. Jon Faukstad) Preludio – Sarabande – Gavotte – Aria – Rigaudon

 

ingresso libero
__________________________

RotariGHENADIE ROTARI 
Nato in Moldavia nel 1991, ha iniziato a suonare la fisarmonica nella sua città, Chişinău, e ha conseguito i propri studi con il massimo dei voti a Trieste e a Monaco di Baviera.
Svolge regolare attività concertistica sia in veste di solista che come camerista, grazie alla quale si è esibito in prestigiose sale da concerto di tutto il mondo (Carnegie Hall di New York, Kioi Concert Hall di Tokyo, Guri Arts Center di Seoul, Konzerthaus di Vienna, Teatro Regio di Torino, St. Martin in the Fields a Londra). Si esibisce regolarmente con orchestre italiane ed europee (Orchestra Filarmonica Marchigiana, Augsburger Philharmoniker Orchester, Webern Kammerphilharmonie), ed ha effettuato registrazioni per numerose emittenti radiofoniche e televisive (Radio Vaticana, RTV Slovenia, ORF, Radio ARS Slovenia e BR-Klassik, Tele U Craiova, Moldova1). È inoltre risultato finalista del programma televisivo “Romania got talent”, visto in diretta da millioni di telespettatori.