sabato 2 marzo – ore 18.00
Portogruaro – Municipio, Sala Consiliare

 

Borse di Studio Lions Club Portogruaro (estate 2012)

 

 

 

J. Brahms (1833 – 1897)
6 Klavierstücke op. 118

F. Chopin (1810 – 1849)
Barcarola in fa diesis maggiore op. 60

Miriam Rigamonti

___

F. Liszt (1811 – 1886)
Ballata n. 2 in si minore

S. Prokofiev (1891 – 1953) 
Sonata n. 7 in si bemolle maggiore op. 83

Algredo Blessano

 

Alfredo Blessano
Alfredo Blessano nasce a Udine nel 1989. Sua madre è cantante lirica e suo padre grande appassionato d’opera. A 11 anni Alfredo intraprende come autodidatta lo studio del pianoforte e a 14 riceve le sue prime lezioni da Andrea Botti. Successivamente studia con Kim Wright, con Nino Gardi e con Vincenzo Balzani, sotto la cui guida, nel 2011 si diploma con il massimo dei voti e con lode. Al Conservatorio “G. Verdi” di Milano, sempre nella classe di Vincenzo Balzani, frequenta attualmente il biennio di specializzazione. Durante i suoi anni di studio ha preso parte a varie masterclasses ed è stao premiato in alcuni concorsi pianistici nazionali ed internazionali. Durante i festeggiamenti per il bicentenario dalla nascita di Franz Liszt organizzati nel 2011 dal Conservatorio di Milano, ha eseguito, in occasione della serata d’apertura, la Sonata in si minore del compositore ungherese. Attualmente unisce all’attività di solista quella di maestro collaboratore, camerista, corista e docente.

 

 

Miriam Rigamonti
Nata nel 1992 ad Erba(Co), ha intrapreso lo studio del pianoforte all’ età di sei anni con Elena Strati, continuando poi al Conservatorio“G.Verdi” di Como, sotto la guida dei maestri Roberto Stefanoni e Pierfrancesco Forlenza. Si è diplomata a 18 anni con il massimo dei voti e la lode, conseguendo il premio musicale provinciale “F. Terraneo”, quale migliore diplomata dell’anno 2010. Attualmente frequenta il Biennio Specialistico di pianoforte presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano, nella classe di Silvia Rumi. Ha seguito masterclass e corsi di perfezionamento con Vsevolod Dvorkin, Roberto Plano, Benedetto Lupo, Natalia Trull, Konstantin Bogino, Nelson Delle Vigne e nel 2011 ha studiato con Peter Lang al Mozarteum di Salisburgo. Vincitrice di più di venti concorsi pianistici nazionali e internazionali (“Bettinelli” di Treviglio”, “Città di Stresa“, “Città di Castiglion Fiorentino”,“ Città di Moncalieri ”, “Pia Tebaldini” di Brescia”, “Città di Caraglio”, “Lago di Monate”, “Città di Lissone”, “C. Vidusso” di Milano”, “Città di Meda”, “J.S. Bach” di Sestri Levante, ”Città di Giussano”, “Città di Buccinasco” ..) e di borse di studio (“Marco Kiliqui 2011”, Premio pianistico di Como “Giuseppe albricci”, “Milano Piano City 2012”..), nel 2011 si è aggiudicata il terzo premio al prestigioso “Premio Venezia”, esibendosi nel Teatro La Fenice di Venezia.
Si è esibita come solista in diversi recitals presso il Teatro Dal Verme di Milano, nella Stagione Concertistica As.Li.Co dell’Associazione Carducci di Como (negli anni 2006, 2010, 2011), nella Rassegna Piano Master Festival di Gravedona, nella Stagione Concertistica Cantieri Musicali a Palazzo Borromeo di Cesano Maderno (Mi), per l’Associazione Musicale Dino Ciani, nella Rassegna Musicale “XXV° Maggiociondolo” di Cella Monte (Al), nella stagione musicale “Aurore musicali per capire e amare la musica“ dell’Auditorium “Orpheus” di Torino, nella Sala Bianca del Teatro Sociale di Como, presso Villa Olmo e Villa Gallia di Como, nella Sala Piatti di Bergamo, nella Sala Stoppani di Milano, nel Teatro Aventino di Palena, per l’Associazione E.N.D.A.S di Varese, per il festival “Città di Cernobbio”, allo Chateau di Braine l’Alleud a Bruxelles (Belgio), nelle sale Kleiner Studio e Wiener Sall del Mozarteum di Salisburgo. Ha registrato brani di R. Schumann e S. Rachmaninoff per la Radio Vaticana, nella rubrica “Diapason”. Si esibisce stabilmente in formazione di trio con i fratelli Mariella, al violino, ed Emaunele, al violoncello, con i quali si è aggiudicata il terzo premio al concorso internazionale “Città di Padova”.