190720_img_eventi_anteprime [Fossalta]

SABATO 20 LUGLIO, ORE 21.00

Chiesa San Zenone, Fossalta di Portogruaro

BEPPINO DELLE VEDOVE, organo

 

Johann Sebastian Bach (1685 – 1750)

Preludio e fuga in do maggiore BWV 566a

Sonata in trio n. 5 in do maggiore BWV 529
Allegro – Largo – Allegro

Herzlich tut mich verlangen BWV 727

 

Felix Mendelssohn Bartholdy (1809 – 1847)

Choral und Variation: Herzlich tut mich verlangen

 

Johannes Brahms (1833 – 1897)

Herzlich tut mich verlangen op. 122 n. 10

 

Max Reger (1873 – 1916)

Herzlich tut mich verlangen op. 67 n. 17

 

Felix Mendelssohn Bartholdy

Sonata II in do minore op. 65
Grave – Adagio – Allegro maestoso e vivace – Fuga

 

Ingresso libero
_______________________________________
Delle Vedove BeppinoBEPPINO DELLE VEDOVE
Nato a Udine, ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio del capoluogo friulano diplomandosi in Organo e Composizione Organistica e in Clavicembalo. Già docente presso i Conservatori di Piacenza, Cagliari e Palermo, dal 1998 è titolare di cattedra di Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine. Svolge intensa attività solistica in Italia ed all’estero con successo di critica e di pubblico. Ha suonato per l’inaugurazione di organi nuovi e per il restauro di organi antichi. E’ stato membro di giuria in concorsi nazionali ed internazionali di esecuzione organistica. Ha registrato per la Rai e per varie emittenti private regionali e inciso CD su organi del territorio friulano e siciliano. Dal 2004 è organista titolare della Cattedrale di Udine. Nel 2007 ha fondato l’Associazione “Accademia Organistica Udinese” per la valorizzazione del patrimonio organario del Friuli; è ideatore e direttore artistico del Festival Organistico Internazionale Friulano “Giovanni Battista Candotti”.