ore 18.30/ Portogruaro,  Municipio, Sala Consiliare (ingresso libero)

Penombre

Guido Barbieri
“The age of anxiety”. Inquietudini e premonizioni
novecentesche nell’incipit della Quarta Sinfonia di Brahms.

 

in collaborazione con

vino_dintorni

 

 

 

 

 

barbieri_guidoGuido Barbieri

Critico musicale del quotidiano La Repubblica, insegna Storia ed estetica della musica presso il Conservatorio “A. Casella” di L’Aquila. Per trent’anni, dal 1982 al 2012, è stato conduttore e consulente musicale di Radio 3. Attualmente è direttore artistico della Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” e della Società dei Concerti “Guido Michelli” di Ancona. Nel 2006 ha fondato e diretto, insieme a Oscar Pizzo, la rassegna “Contemporanea” della Fondazione Musica per Roma. Intensa l’attività teatrale: ha firmato la drammaturgia di numerosi spettacoli realizzati da Giorgio Barberio Corsetti, Moni Ovadia, Marco Paolini, Mario Perrotta e altri e ha scritto testi per molti compositori: Ennio Morricone, Adriano Guarnieri, Franghiz Ali Zadeh, Riccardo Nova, Lucia Ronchetti, Andrea Molino, Paolo Marzocchi. Nell’estate del 2014 ha debuttato a Ravenna Festival con uno spettacolo dedicato al fenomeno dei Night Commuters africani. Nel 2006 ha ottenuto il “Premio Feronia” per la critica musicale.