Tommaso Benciolini

CLASS

22/08 – 29/08

Vincitore del Premio Respighi di New York 2017, ha debuttato sul palco della Carnegie Hall di New York nel 2018 ed è oggi protagonista di un’intensa e appassionata carriera come solista e musicista da camera. La sua carriera concertistica lo ha portato in molte delle sedi più prestigiose tra cui la Suntory Hall di Tokyo, la Philharmonie di Berlino, la Sala d’Oro del Musikverein di Vienna, la Novaya Opera di Mosca, la Smetana Hall di Praga, la Carnegie Hall di New York, la Liszt Hall a Budapest, il Teatro La Fenice di Venezia, la Beijing University Hall e il Guangzhou Opera House in Cina. Ha lavorato con molte rinomate orchestre, tra cui Chamber Orchestra of New York, Berlin Symphony Orchestra, Tokyo Philharmonic Orchestra, St. Petersburg State Symphony, l’Orchestra Sinfonica di Norimberga, l’Orchestra Filarmonica della Repubblica Ceca e l’Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico.
Nel 2021 è stato pubblicato il suo CD di debutto per la rinomata etichetta SONY Classical: una monografia in prima mondiale dedicata ad Antonio Vivaldi insieme all’orchestra da camera L’Appassionata da lui fondata e che è stata unanimemente acclamata da giornalisti, critica e radio. Le sue registrazioni sono state trasmesse dalla RAI, dalla Radio Nazionale Svizzera e dalla Radio Giapponese NHK. Nel 2022 è atteso il suo debutto come solista al Mozarteum di Salisburgo in Austria, al Concertgebouw di Amsterdam nei Paesi Bassi e alla Tonhalle di Zuring in Svizzera e poi in Spagna, Germania, Francia. Tommaso Benciolini è attualmente Professore presso il Conservatorio di Musica G.F. Ghedini di Cuneo (Italia).